21 apr 2011

IL RICATTO DELLA SALUTE

IL RICATTO DELLA SALUTE altro che trionfalistica apertura di Campagna Elettorale quella fatta ieri al "Merendero" di Roccasecca dal Sindaco uscente dr.Giovanni Giorgio!!!

L'invitare il Prof Pacelli, famoso oncologo, di cui, sia ben chiaro,  non metto in discusssione le capacità,  la professionalità e la bravura, così come mi esimo dal mettere in discussione l' umanità e la disponibilità del "Medico-Giorgio", è stata la mossa ad effetto più squallida, aberrante ed umiliante che il Capolista della lista " Progettiamo il Futuro" poteva ideare,  tantè  che molti Cittadini di Roccasecca, anzi quelli con le coscienze più elevate si sono sentiti calpestare la dignità di esseri umani, ancorchè malati e bisognosi.
C' è poco da essere fieri caro dr. Giorgio della moltitudine di persone che hanno partecipato al "picnic" per osannare l' ONCOLOGO che, seppur bravo è venuto, sia ben chiaro, solo in segno di riconoscenza all' amico medico che gli dirotta i pazienti di Roccasecca e d' intorni,  bisognosi di "bisturi-precisi ", ma con susseguenti visite privatistiche di controllo, certo non gratuite.
Il Malato, in genere, è l' essere umano più debole e specialmente quelli malati di tumore che si aggrappano a tutto per avere una speranza di vita e lo so "Io" e lo sa meglio Lei dott.Giorgio per cui, l'aver fatto venire a Roccasecca come supporter per l' apertura della   Campagna Elettorale, il Prof. Pacelli, spostando addiritttura l' agenda dell' inizio di campagna elettorale,  per adeguarla a quella del Prof,  non è da persona-medico- amministratore illuminato.
Forse non sarebbe stato meglio invitare, visto che nella lista ci sono Torriero e Riccardi e visto che il bilancio di Roccasecca non è dei più floridi,  qualche grosso personaggio Economista-Tributarista ?.
No eh!!! forse, non bastante il posti clientelari a due mesi  che si stanno propinando a destra e a manca  in questi giorni, non bastante il potere di medico della mutua, Lei e il dr. Nota( poca roba in verità)  e VISTO che la SEDIA  TRABALLA  ancora , ecco  lo scoop di far venire il LUMINARE PACELLI TRASCINA POPOLO, ma de chè?
Lui, come Giorgio, come Nota e come tutti i medici, hanno fatto il giuramento di Ippocrate e cosa ne sa di amministrazione?
Nussuno si è degnato di dire all' esimio prof. Pacelli che Giorgio e la sua amministrazione hanno portato Roccasecca sul baratro della bancarotta ?
I medici sono professionisti oberati di lavoro che non hanno nè il tempo nè la voglia di imparare l' arte dell' amministrare la "cosa pubblica", essendo a digiuno di diritto, di economia, di sociologia con il preziosissimo tempo  spalmato tra ambulatorio, consulenze, convegni di aggiornamenti medici, con conseguente poca presenza o assenza alla casa Comunale.
Quindi, i toni trionfalistici di alcuni amici Moderati lasciano il tempo che trovano, il Popolo di Roccasecca non ha più l' anellino al naso e se è stato invitato al desk del Merendero attratti dalla presenza dell' ONCOLOGO, sia ben chiaro, ha voluto onorare il Prof  Pacelli che li ha curati, ma da qui a dare il voto a Giorgio e alla sua compagine se ne guarderà bene.
I personaggi Giorgio-Pacelli, comunque, ieri,  non hanno  fatto una granchè bella figura di umana dedizione ai bisogni della salute-vita, anzi, hanno dato ampia dimostrazione di essere uniti da una affaristica relazione, che Ippocrate, sicuramente non si sarebbe mai sognata.