Translate to:

29 ago 2012

LA MEGLIO GIOVENTU'

LA MEGLIO GIOVENTU' di Roccasecca, quella che imbratta la Villa Comunale dello Scalo con scritte oltraggiose all' Arma dei Carabinieri e che pare appartenga al gruppo molto attivo di giovani di estrema sinistra locale 

e sembrerebbe che siano sempre gli stessi giovani appartenenti ad una associazione molto vicina  al mondo di pensiero di distruzione della Democrazia e dell' Ordine a partire  proprio dalle Forze Armate.
E, sempre quelli, che hanno animato le serate dell' Ex Seminario dato loro, in concessione gratuita, dall' amministrazione Giorgio Bis   per riunioni  e spettacoli  culturali.
Altro che cultura, hanno trasformato l' ex  Seminario in posto per la  loro Movida notturna 2012,  all' insegna della musica ad altissimo volume, schiamazzi notturni con in corpo bevande ed altro, tantè che la gente perbene, che di notte dorme e di giorno va al lavoro, anche d' estate, non potendone più, ha sporto denunce varie, anche al Sindaco che si è apprestato, per la verità a mettere fine a questo "casino" e loro,  per tutta risposta si sono spostati a bisbocciare al Chiosco del Parco dei Conti D’Aquino trasformato in una discarica come denunciato da Abbate del La Destra. qui trovi il post di Antonio Abbate
Comunque sono stati individuati i 4 artisti della vernice a spry che lunedì u.s. hanno scempiato panchine, muri e strada di Piazza XXIII Ottobre 1943 con scritte contro il locale Comando dei Carabinieri.
Sono stati individuati e  denunciati con l' accusa di: diffamazione, minaccia grave, deturpamento ed imbrattamento di cose altrui (dal quotidiano L' Inchiesta di oggi).
Ora, non sta a nessuno emettere  sentenze e/o condanne giudiziarie ,prima della Corte, ma ai teppistelli imbrattatori della "cosa pubblica" una tiratina d' orecchie, come minimo, andrebbe fatta e, soprattutto, la dovrebbero fare prima di tutti i genitori e poi gli Amministratori vicini politicamente alla presunta associazione cui si cedono e concedono locali e spazi pubblici per le attività pseudo culturali.
Un silenzio assordante dai Politici Locali come l' assessore Marcuccilli (SEL) e il Consigliere Regionale Anna Maria Tedeschi IDV)  ..solo perchè fatti ed atti contestati ai giovani pulcini di SEL e IDV?
Se i Carabinieri avessero  beccato giovani dell' altra sponda, di DESTRA per capirci,  a disegnare svastiche e scritte inneggianti ai propri leader, sarebbe venuto fuori un cataclisma regionale, come mininimo, perchè  avrebbero  dovuto rispondere di offesa all'Anpi, inni nazisti, razzismo, fascismo e bla bla bla.
Quindi, la condanna de "La Destra" è solo e soltanto  tutta Politica ad una Amministrazione Locale e ai Politici Locali acquartierati e che predicano bene e razzolano male  riempiendosi  la bocca di onestà, legalità, trasparenza di sinistra.
Siete solo "Sinistri" -"Fasciocomunisti" e basta ...giustizia verrà fatta...